Seleziona una pagina

Zanna (Illuminati)

Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane D.O.C.G. Riserva

Provenienza
Sulle colline alla destra del fiume Tronto che scendono in Adriatico, a quota 287 metri s.l.m. nel comune di Controguerra, in clima dolcissimo e fresca ventilazione, si estende il vigneto Zanna, da cui il vino omonimo.

Composizione del sottosuolo
Su terreno scarsamente poroso, di origine marnosa e contenuti argillosi determinanti, sopravvive l’antichissimo vitigno a frutto rosso.

Uvaggio
Montepulciano 100%.

Caratteristiche degli impianti
Il vigneto Zanna è stato uno dei primi vigneti ad essere stato impiantato in Azienda ed il sistema di allevamento è a tendone con circa 1.100 ceppi per ettaro. Attualmente abbiamo realizzato nuovi impianti a controspalliera con 5.000 ceppi per ettaro.

Epoca di raccolta e vinificazione
Il vigneto Zanna è uno degli ultimi ad essere raccolto, dopo un forte diradamento ed una meticolosa selezione delle uve; viene prodotto soltanto nelle annate migliori. Le uve vengono diraspate, pigiate e poste a fermentare in vinificatori di acciaio inox ad una temperatura non superiore ai 30°C. Completata la fermentazione malolattica il vino viene travasato nelle botti di rovere di Slavonia da 25 hl circa dove rimane 24-26 mesi.

Caratteri organolettici
Colore: rosso rubino intenso, col passare degli anni tende al granato. Profumo: di mora, ricorda frutti e fiori appassiti con tendenza all’etereo. Gusto: è un vino di grande stoffa, tannini morbidi, si esprime vellutato e forbito per incontri esaltanti con salse molto importanti.

Gastronomia
Si esalta con carni rosse, selvaggina, tartufo, formaggi maturi, gorgonzola.

Dati analitici
Alcol 14,50 % vol
Acidità totale 5,50 g/l

Pin It on Pinterest

Share This